Staff

- Web Master
- Genesi
- Ing. P. Scardamaglia
- Web Design


Home

- News
- Eventi


Prodotti

- Software
- Software Diario Notizie
- Tools
- Multimedia
- Tools Diario Notizie


Consulenze

- Direttive ATEX
- Impianti Fotovoltaici
- Progettazione


Formazione

- Seminari
- Corsi
- Risorse
- FAQ
- Promozioni
- Area Riservata


Pubblicazioni

- Libri
- Riviste Tecniche
- Riviste Scientifiche
- Quotidiani
- Tesi
- On Web



Tecnisweb - Diario Notizie Software

Atmosphere Risk Analysis

Implementazioni & Correzioni
[ 27/02/2008 ]
Atmosphere Risk Analysis da v.1.0.2 a v.1.o.3
La versione 1.0.3 di Atmosphere Risk Analysis rispecchia essenzialmente i preziosi suggerimenti inviati dagli utenti (gran parte delle “modifiche” apportate sono state suggerite dagli stessi utenti) per agevolare il non facile compito della classificazione e analisi del rischio esplosione.

Lo Staff di TecnisWeb è sempre molto sensibile alle esigenze dei propri clienti.
 
 
In seguito si elencano alcune “modifiche” apportate.
 
 
1) Nei report della classificazione e analisi del rischio sono stati inseriti i riferimenti
  1. Nome Progetto;
  2. Nome Ambiente
  3. Nomeme della sorgente di emissione;
  4. Posizione della sorgente di emissione;
  5. Descrizione della sorgente di emissione;
 
 
2) Nei report dell’ambiente il nome Progetto;
 
 
3) Nei report sono stati eliminati i dati ridondanti (es.: Tempo di persistenza dell’atmosfera esplosiva [s] inserito nel tipo di Zona);
 
 
4) Nei report della classificazione e analisi del rischio esplosione è stata inserita la formula per il calcolo della massa volumica del gas:
 
 
5) Nei report dei getti è stata inserita la dicitura Portata di emissione Qg [kg/s] in luogo di “Portata di evaporazione Qg [kg/s].
 
 
6) Aggiunta la possibilità del ridimensionamento e adattamento delle maschere maggiormente utilizzate (resize)
 
 
7) Modificata la maschera delle “pozze” con l’inserimento delle figure come di seguito indicato:
 
 
8) Inserite per tutte le tipologie di emissione “il numero di emissioni contemporanee”:
 
 
9) Inserita la possibilità di visualizzare (prima della stampa) anche i valori del kz1 e kz2 per ambienti chiusi (si ha la possibilità di verificare come incide una variazione della portata di ventilazione sia sulla dz sia sulla concentrazione media della sostanza infiammabile Xm%.
 
 
La TecsisWeb dell’ing. Paolo Scardamaglia è ben lieta di ricevere segnalazioni e/o migliorie da apportare al software Atmosphere Risk Analysis, tutte le segnalazioni inviate saranno attentamente vagliate e se ritenute di interesse comune saranno inserite nel software.

Le segnalazioni, insieme ai quesiti, possono essere inviate a: info@tecnisweb.it

Grazie per aver scelto un prodotto tecnisWeb

Ing. Paolo Scardamaglia
 
 
Clienti

- per Consulenze
- per Web Site
- per Seminari
- per Corsi


Partner

- per Consulenze
- per Seminari
- per Corsi Formazione
- per Pubblicazioni


Contatti

- Richiesta Informazioni
- Web Master
- Assistenza Clienti
- Assistenza Software
- Linee Telefoniche


Forum

- Sicurezza
- Informatica
- Svago


Chat

- Chat
- Aiuto


Area Riservata

- Utente
- Administrator


             
 
@ Tecnisweb SAS di Paolo Scardamaglia, p.iva 11133391000